“E’ la prova che può esistere la vita lontano dalla Terra”, così commenta Paolo Nespoli, astronauta italiano, la scoperta, annunciata dalla Nasa, di sette pianeti simili alla Terra. Nespoli, 59 anni, partirà a maggio per la sua terza missione sulla Stazione Spaziale Internazionale.Intervista di Vittorio Zucconi e Edoardo Buffoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *