Cinque interessati alla gestione di Acquarelax, il centro benessere di Grugliasco
A gennaio l’annuncio dei gestori del centro benessere Acquarelax di voler cessare l’attività all’interno del complesso “Città della conciliazione”, a inizio marzo invece le prime manifestazioni di interesse ricevute dal consiglio di Amministrazione della Società Le Serre.

Nei giorni scorsi si è registrata una svolta nella vicenda: si è conclusa la procedura per manifestare l’interesse a gestire gli spazi del centro benessere di via Fratel Prospero 41, a Grugliasco.

L’avviso ha suscitato una notevole attenzione: la richiesta di sopralluogo è stata effettuata da parte di 10 operatori ed entro il termine di scadenza sono state presentate 5 istanze.

Il Consiglio di Amministrazione della Società Le Serre esprime soddisfazione per quanto dimostrato verso la struttura e ha dato disposizioni alla Direzione per procedere all’iter per la pubblicazione del bando di assegnazione che sarà reso pubblico nelle prossime settimane.

Inoltre sono in corso le azioni per la definizione delle pratiche amministrative, propedeutiche all’operazione di rimborso agli utenti che vantano un credito nei confronti del precedente gestore Acquarelax.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *