Il Venus Project è adatto ai pervertiti?

James Harvey Robinson credeva che il più appropriato studio dell’uomo fosse l’uomo stesso. Non ci sono prove che confermino questa tesi. Una pianta non può crescere di propria iniziativa, poiché ha bisogno di un ambiente di terreno, nutrienti, luce del sole, ecc. Ogni pianta posta nelle regioni polari non crescerà, indipendentemente da quanto sia dotata geneticamente. Gli esseri umani sono soggetti alle stesse leggi fisiche che governano l’intero processo evolutivo. Il comportamento e i valori umani non si generano da soli, sono dei sottoprodotti della cultura.

Forse gli storici futuri guarderanno a noi come a dei pervertiti con le nostre artificiosità, la violenza e le superstizioni, una civiltà che spende gran parte del proprio reddito in spese militari, quando i metodi della scienza potrebbero essere applicati per ridurre le differenze tra le nazioni. I comportamenti perversi e socialmente offensivi sono sottoprodotti della privazione o della paura di essa.

Il Venus Project propone la riprogettazione dell’istruzione, con la quale verrà fornita alle persone l’interrelazione dei sistemi viventi come un tutto simbiotico. I bambini cresciuti senza bigotteria, razzismo o avarizia non manifesteranno più modelli di comportamento che sono socialmente offensivi. Per esempio, anche le più sofisiticate delle famiglie tedesche lottavano per il cibo nei bidoni della spazzatura verso la fine della seconda guerra mondiale. Il linciaggio di massa nel sud degli Stati Uniti era anch’esso un sottoprodotto dell’indottrinamento.

La questione che rimane è quanto della scala di valori sia programmata dai valori della società progettati per perpetuare le istituzioni esistenti e costituite. Non è della natura umana, ma piuttosto del comportamento umano di cui dobbiamo interessarci e questo può essere facilmente modificato attraverso un’appropriata e corretta educazione sull’ambiente, che coincida con la capacità portante della Terra.

Se si eleggono persone onorevoli ed etiche, ma non c’è sostegno nell’ambiente per implementare delle leggi oneste che sono state varate, queste stesse leggi non saranno rispettate. Per esempio, se non c’è abbastanza terra arabile per coltivare il cibo, il comportamento ritornerà al furto e alla corruzione per ottenere il cibo. #TheVenusProject #JacqueFresco
SITO:https://www.thevenusproject.com/
FAQ:https://docs.google.com/document/d/1cnoF7g_vfVDPRfdGo7dHx8F0VDGCJnhC7ENxg94UdcM/edit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *