Il modo in cui le persone vengono cresciute nel Venus Project è diverso da come esse lo sono oggi. La gelosia nelle relazioni d’amore sarebbe affrontata nell’educazione primaria. Le persone imparerebbero a relazionarsi tra loro e ad avere un linguaggio appropriato non basandosi così tanto sul tono della sensazione, ma sul modo in cui la relazione funziona. Le relazioni sarebbero basate sull’essere d’aiuto l’uno con l’altro e alla comunità.

Le persone non sono oggetti di possesso. Il matrimonio e il fidanzamento sembrano produrre un comportamento aberrante e di possessività. Le persone faranno qualsiasi cosa debbano fare, ma se esaminano i loro valori attentamente troveranno che molte decisioni a cui arrivano sono state sovraimposte dal loro ambiente. Con una migliore comprensione della semantica, delle comunicazioni e relazionandosi l’un l’altro in modi costruttivi e non competitivi, molti dei comportamenti aberranti diminuiranno.

Oggi le persone non conoscono altri metodi per rapportarsi gli uni agli altri durante la loro educazione. È più tradizionale piuttosto che razionale. La possessività non è qualcosa che solitamente uno supera a meno che non diventi meglio informato riguardo ai propri limiti comportamentali. La possessività è principalmente un’espressione dell’insicurezza o di un basso livello di indipendenza.

Non è possibile in queste domande entrare pienamente nell’argomento.
#TheVenusProject #JacqueFresco
SITO:

FAQ:
Tutto molto romantico…ma…secondo me la verità è che ci sono persone adatte le une alle altre e viceversa…

In età giovanile ho avuto due fidanzatine nell’arco di 1 anno…una di loro era a 1000 km di distanza da me…e mi fidavo in modo totale di lei…
la seconda…era a 4 km da me…e litigavamo praticamente quotidianamente…per miei problemi di fiducia verso di lei…eppure il suo aspetto era più dozzinale..e meno piacevole della prima…ma proprio non esisteva verso…

L’ultima…ex…è ha avuto una durata di quasi 7 anni, vedeva l’ex fidanzato spessissimo, andava a ballare con amiche, amici, una sera si e la seconda pure…andava in vacanza da sola….perché non potevo…ed era una ragazza molto piacente…eppure non mi sono mai permesso di fare scenate di gelosia od impedirle di vedere nessuno…

Ci sono persone fatte per avere un rapporto altre no..o forse momenti di vita utili a costruire qualcosa insieme ed altri migliori per viverli da soli…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *