La cucina del futuro di Whirlpool

Voi come ve la immaginate la cucina del futuro? Noi un po’ questo concept di Whirlpool: cottura ad induzione, un touch screen enorme e tutto ciò di cui avete bisogno a portata di mano, anzi, di dita.

L’azienda americana sta infatti lavorando ad un piano cottura che si comporterà come un display gigante mostrandovi tutte le informazioni che gli chiedete: il meteo, Twitter, Facebook, le news e, naturalmente, le ricette. Niente smartphone in pericolo nella vostra cucina o tablet su cui seguire la ricetta ungendo tutto lo schermo: a vostra disposizione avrete un’intera superficie su cui, naturalmente, potrete anche cucinare senza rischiare di ustionarvi. Come? Usando la cottura ad induzione.

Questa tecnologia non fa altro che sfruttare l’induzione elettromagnetica che sviluppa una forza elettromotrice capace di creare delle piccole scariche elettriche che si diffondono, in questo caso, alle pentole disposte sul piano cottura, scariche che poi si dissipano sotto forma di calore permettedovi quindi di scaldare i cibi contenuti all’interno dei vari recipienti.

A sfruttare questo tipo di tecnologia ci hanno già pensato diversi produttori, la novità quindi starebbe nella sua integrazione all’interno del già citato touch screen. Un’impresa piuttosto ardua che non ci permetterà di toccare con mano questa piccola rivoluzione prima di qualche anno.

Nell’attesa però Whirlpool ha cominciato ad immaginare una cucina interamente connessa dove lavastoviglie, frigorifero, forno e piano cottura riescono a parlare tra loro per semplificare la nostra esistenza permettendoci, per altro, di controllare tutto tramite una comoda applicazione.

Non ci resta che aspettare.

Autore dell'articolo: giosat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *