Secondo un recente studio, una dieta ricca di mele e pomodori può aiutare gli ex fumatori a ripristinare i propri polmoni provati dal vizio del fumo

Stando alle ultime rilevazioni Doxa, in Italia i fumatori sono quasi 12 milioni, pari al 22,3% della popolazione. Diminuiscono gli uomini tabagisti, 6 milioni rispetto ai 6,9 milioni del 2016, ma aumentano le fumatrici che da 4,6 milioni del 2016 salgono a 5,7 milioni. Molto bassa è la percentuale degli ex fumatori, solo il 12,6%, segno che quando si inizia a fumare difficilmente si riesce a smettere. Ma è proprio per gli ex fumatori che, dagli USA, giunge una buona notizia: una dieta ricca di frutta e verdura può aiutarli a ripristinare i propri polmoni provati dal vizio del fumo. A sostenerlo è un recente studio condotto dall’american Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health e pubblicato sulla rivista European Respiratory Journal. Coordinata da Vanessa Garcia-Larsen, la ricerca ha preso in esame 650 persone, scelte tra ex fumatori e non fumatori, nell’ambito del progetto di ricerca Ageing Lungs in European Cohorts (ALEC) Study, finanziato dalla Commissione Europea e coordinato dall’Imperial College di Londra.
I ricercatori hanno proceduto valutando dapprima il consumo di frutta e verdura mediante apposito questionario e, successivamente, misurando la funzione polmonare dei partecipanti con esami specifici come la spirometria, sia all’inizio dello studio sia 10 anni dopo. Ebbene, è emerso che il consumo di frutta e verdura, in particolare di mele e pomodori, ha un effetto significativo sul rallentamento del declino della funzione polmonare, in particolare negli ex fumatori; e ciò avviene perché questi alimenti contengono particolari sostanze capaci di riparare i danni polmonari indotti dal fumo. Gli autori dello studio precisano che gli effetti benefici si registrano con consumi di almeno due pomodori al giorno e di almeno tre porzioni di frutta, mele in particolare, al dì.
Ulteriore nota positiva è che i benefici derivanti dall’assunzione questi cibi non si limitano agli ex fumatori, valgono per chiunque. La normale funzione dei polmoni ha, infatti, un declino naturale intorno ai 30 anni, a velocità variabile a seconda dello stile di vita, e ciò avviene in tutte le persone; pertanto integrare nell’alimentazione pomodori e mele è di indubbio beneficio per ognuno di noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *