La colazione è il primo passo per iniziare bene la giornata: ecco alcune regole da seguire per un dolce risveglio.

BILANCIARE CORRETTAMENTE GRASSI, PROTEINE E CARBOIDRATI

La colazione dolce ideale per un adulto? Dovrebbe essere composta in media per il 55% da carboidrati (principalmente contenuti in biscotti/cereali/brioche), per il 15% da proteine (maggiormente contenuti in latte/yogurt & derivati) e per il 30% da grassi (sia contenuti negli alimenti che grassi da condimento come burro/oli vegetali).

DOLCI? SÌ, MEGLIO SE GENUINI

A colazione è difficile rinunciare a cornetti, torte, biscotti, cereali al cioccolato, ciambelle, pane  e marmellata…  Meglio però scegliere dolci preparati con ingredienti genuini.

NON ESAGERARE CON GLI ZUCCHERI

È consigliabile limitare il consumo di alimenti con un’alta percentuale di zuccheri semplici, tra i maggiori responsabili dell’innalzamento dell’indice glicemico. Privilegiare gli zuccheri contenuti nella frutta (fruttosio).

OCCHIO AI GRASSI

Non eccedere nel consumo di cibi ricchi di grassi saturi – come ad esempio il burro – che hanno un impatto sulla salute.

L’IMPORTANZA DELLE PROTEINE

In una colazione sana ed equilibrata non possono mancare le proteine, presenti ad esempio nel latte e nello yogurt . Un primo pasto proteico può aiutare infatti a regolare il glucosio nel sangue e in particolare ad evitare i picchi di glucosio dopo la colazione1.

CON I FERMENTI LATTICI E’ MEGLIO

I fermenti lattici sono un’ottima scelta a colazione perché favoriscono l’equilibrio della flora intestinale. Sono presenti in concentrazioni elevate nello yogurt e nel latte fermentato.

W LA FRUTTA!

Mirtilli, mele, pere … E’ sempre consigliabile consumare un frutto fresco di stagione per una colazione equilibrata e antiossidante!

ASSUMERE UN SUFFICIENTE QUANTITATIVO DI FIBRE

Le fibre a colazione sono ottime perché aumentano il senso di sazietà a lungo termine e contribuiscono a rallentare l’assorbimento degli zuccheri. Sono 2 contenute in alte percentuali nella frutta e nei cereali integrali, ottimi da tuffare nello yogurt!

CAMBIARE OGNI GIORNO MENU’

Cornetto e cappuccino tutte le mattine? No grazie. La colazione dovrebbe essere ogni giorno diversa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti